SPECIALE VACANZA SICURA
-> scopri tutto
SPECIALE BUONI VACANZA
-> scopri tutto
info e prenotazioni +39 0923 972444

Le terme segestane con i bambini: una piacevole sorpresa da vivere in famiglia

Da quando il Governo ha emanato il Bonus Terme, abbiamo sentito spesso parlare di terme e impianti termali.
(-> bonus terme)

L’ incentivo statale è finalizzato a sostenere l’acquisto da parte dei cittadini di servizi termali presso gli stabilimenti ufficiali allo scopo di scoprirne i benefici naturali. Oggi parleremo anche noi delle terme, ma con una particolare attenzione a quelle libere presenti nel territorio trapanese. 

ACQUA DI SICILIA

Quando si pensa alla Sicilia è naturale immaginare le sue spiagge, i templi, le magnifiche città e i borghi, ma anche l’acqua….l’acqua di mare. L’acqua di Sicilia, però, non è solo quella che circonda l’Isola ma anche quella che dimora al suo interno: polle e fonti d’acqua dolce, cascate e sorgenti idrotermali. Questa è l’acqua di cui tutta la nostra terra è ricca. Ecco perché, da alcuni anni a questa parte, cresce anche in Sicilia, il turismo vocato all’escursionismo naturalistico (non solo spiagge!), in particolar modo presso le splendide location legate all’acqua. Basta pensare alle Gole dell’Alcantara, alla Cascata delle due Rocche, alla Riserva Naturale di Cavagrande del Cassibile; luoghi in cui è possibile assaporare il piacere dell’avventura  con quello del relax, sempre a due passi – perché questa è la Sicilia – da storia e cultura. San Vito lo Capo si inserisce benissimo in questo contesto regalando ai visitatori, ancora una volta, una sorpresa inaspettata.

Le terme segestane: un’avventura da vivere in famiglia!

Le famiglie con bambini e ragazzi, lo sappiamo bene, devono organizzare al meglio le gite fuori porta perché la noia è sempre in agguato e l’alternativa al mare deve essere super convincente!
Preparativi: costume, scarpette di gomma antiscivolo, telo mare (o accappatoio se vi muovete d’inverno), acqua e cibo (le terme sono immerse nella natura e non sarà facile reperire un bar nelle vicinanze!), un cambio completo e asciutto.

Prima di uscire avvisate tutti che ci si potrà cambiare d’abito…dietro i cespugli!

COME ARRIVARE

Da San Vito percorrete la SS 115  fino a  Castellammare del Golfo, da qui seguite la segnaletica per lo Stabilimento delle Terme Segestane. Poco prima dell’entrata delle Terme voltate sulla stradina sterrata e proseguite a sinistra sino a raggiungere il fiume dove si trova un piccolo parcheggio spontaneo.

Giusto per sicurezza, impostate il navigatore su “Terme Libere Segesta” 🙂

terme-segestane

TERME LIBERE IN LIBERTÀ

Siete giunti a destinazione, in uno scorcio incastonato tra le rocce e immerso nel mito, a soli 10km dal Tempio dorico di Segesta. Siete nel luogo in cui sgorgano le Polle del Crimiso, o Terme Segestane, dal nome di Egesta, la ninfa greca che vi si scaldava per volontà del dio Crimiso, suo futuro consorte. 

Che la giornata abbia inizio allora!
Le famiglie con ragazzi e bambini (è consigliabile sopra i 10 anni) troveranno unica la visita alle Terme.

Le Terme libere sono ad accesso gratuito, e questo è sicuramente uno degli aspetti che le rende amabili. Per accedere non sarà dunque necessario richiedere nessun bonus terme: è un regalo che potrete concedervi facilmente! 
Ma soprattutto, esse sono il luogo adatto per figli e, perché no!, genitori in cerca di avventura. Dopo aver parcheggiato dovrete percorrere un sentiero sterrato e attraversare un piccolo ruscello, prima della conquista della vasca termale. Qui, circondati dalla vegetazione e sovrastati da pareti rocciose, anche gli adulti possono immergersi in un mood romantico mentre bambini e ragazzi esplorano in libertà i colori, gli odori e la consistenza degli elementi naturali. L’acqua delle tre sorgenti – Bagno delle Femmine, Grotta Regina e Nuova Sorgente – sgorga a circa 45 gradi ed è considerata benefica per la pelle e per la respirazione. Ma nulla di ciò interesserà i giovani pionieri i quali saranno tutti presi dall’esperienza magnifica di immergersi nel fango, nuotare al caldo, odorare i vapori. Le Terme Segestane soddisfano i ragazzini per il ventaglio di esperienze sensoriali che gli donano, ma anche gli adolescenti, che amano raccontare e raccontarsi, si divertono. 

È un’attività da fare insieme, e questo rallegra tutta la famiglia. 

QUANDO È CONSIGLIABILE RECARSI ALLE TERME

In primavera e d’inverno apprezzerete maggiormente il calore delle acque. Per questo sono una valida attività durante le vacanze autunnali o primaverili.  Anche in estate può essere bello andare alle terme, magari al tramonto, quando la temperatura inizia a calare. Dopo una giornata rilassante, ma anche impegnativa, alle terme segestane, troverete comodo, non avendo vincoli di orario, cucinare nel vostro appartamento. 

La flessibilità e l’autonomia del nostro aparthotel si colloca perfettamente in un’idea di vacanza anche po’ all’avventura!

CONSIGLI: Le Terme Segestane sono collegate anche ad uno stabilimento privato, dove è possibile effettuare tutto l’anno  vari tipi di trattamenti termali ed estetici e dove si potrà usufruire di svariati servizi.

RACCOMANDAZIONE: l’alta temperatura non è adatta a chiunque ed a tutte le età per cui, prima di programmare questa escursione, è bene confrontarsi con il proprio medico e/o il pediatra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

check-in
check-out
Coupon