SPECIALE VACANZA SICURA
-> scopri tutto
SPECIALE BUONI VACANZA
-> scopri tutto
info e prenotazioni +39 0923 972444

Ghirlanda di Natale, come realizzarla con l’aiuto dei più piccoli

Abbiamo composto con la nostra piccola Anita la ghirlanda di Natale, una decorazione facile e vistosa per portare in casa tutta l’allegria delle Feste.

Gli amici di Poseidon Residence sanno bene quanto la dimensione familiare ci sia cara. Le Famiglie sono il nostro primo pensiero e in questo momento sentiamo la voglia di regalare a genitori e bambini quello stesso sorriso che siamo abituati a donare in presenza. Ci manca molto.

Quando ci siamo chiesti come farlo, la prima parola che ci è venuta in mente è stata “leggerezza”. Quest’anno i nostri bambini sono stati messi a dura prova dalle conseguenze della pandemia, che per loro ha significato discontinuità scolastica, tensioni familiari, assenza di contatti sociali e di esperienze che aiutano a crescere

Ecco allora che un’attività rilassante e divertente come quella di decorare la casa per il Natale diventa uno svago ma anche una terapia, una vera e propria cura per l’anima e il buonumore.

Abbiamo realizzato con la nostra bambina una splendida Ghirlanda di Natale larga 30 centimetri. La prima di una lunga serie, e ci è venuta così bene che vogliamo condividerla con voi.

Ghirlanda natalizia, tutto l’occorrente per decorare la casa

Ecco quello che vi servirà:

  • Rametti di cipresso di circa 30 cm (o di altro albero con foglie aghiformi)
  • 30- 40 pigne piccole
  • Una gruccia di metallo sottile
  • Nastro rosso (di stoffa oppure da regalo)
  • Vernice spray color oro (oppure pennello sottile + vernice acrilica color oro)
  • Colla a caldo

La nostra piccola Anita si è divertita moltissimo a raccogliere i rametti di cipresso dal giardino! Dallo stesso albero abbiamo preso anche le pigne, accumulando un bel mucchietto.

Poi abbiamo piegato la gruccia a forma di anello, in modo da avere una struttura di metallo per la nostra ghirlanda. Mentre Anita pitturava color oro tutte le pigne, Laura arrotolava e incastrava i rami di cipresso attorno al metallo e faceva i fiocchetti rossi con il nastro.

Alla fine, con la colla a caldo, tutti insieme abbiamo attaccato fiocchetti e pigne alla ghirlanda. Facile vero? 

A Natale sarà il nostro centrotavola, riempito nel mezzo con le arance del nostro giardino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

check-in
check-out